15 giorno Costa d'Avorio-Burkina Faso-Mali + viaggi
========================================== + informazioni



Burkina Faso Un itinerario per i tre paesi più attraenti dell'Africa occidentale, dalla Savana al Deserto, dalle montagne alle bianche spiagge dell'oceano Atlantico, visitando la popolazione Dogon, i gruppi etnici dell'Africa subsahariana, l'architettura Sudanese, mercati, paesaggi... una visione caleidoscopica di paesi, tradizioni e culture. 

GIORNO 1: Abidján: Arrivo in volo ad Abidján, trasferimento in hotel. Cena ed alloggio in hotel.  

GIORNO 2: Abidján-Yamoussoukro: Uscita dalla capitale economica ed industriale del paese. Visita dei Fanicos dove migliaia di giovani lavano i vestiti, in uno scenario ideale per comprendere la vita difficile delle grandi città. Visita della cattedrale di San Pablo e continuazione a Yamoussoukro. Cena ed alloggio in hotel.  

GIORNO 3: Yamoussoukro - Korhogo: Uscita dalla capitale politica del paese. Visita della maestosa copia della basilica di San Pietro di Roma, l'antico palazzo presidenziale difeso dai coccodrilli sacri. Continuazione a Korhogo. Cena ed alloggio  

GIORNO 4: País Senoufo: Giornata intera per visitare le terre Senoufos, visitando i paraggi più interessanti come Takpalakaha paese dove si realizza ceramica tradizionale, e l'asino di Karité. Fakaha, dei grandi pittori su tessuti, Waragninin, dei tessitori di fama in tutta Costa d’Avorio e le miniere di ferro di Koni e molto più. Cena ed alloggio in hotel.  

GIORNO 5: Korhogo-Banfora: Visita della città e proseguimento verso la regione paradisiaca di Banfora, dove visiteremo la cascata di Karfiguela, formazioni rocciose intagliate per l'erosione del vento. Cena ed alloggio. 

GIORNO 6: Banfora-País Lobi-Banfora: Giornata dedicata alla visita del paese Lobi che mantiene ancora intatte le sue tradizioni e culture, visiteremo specialmente le sue case fortezze chiamate "Sukala". Visiteremo il suo museo per comprendere ed apprezzare questo paese strano. Paese dove le donne usano piattelli nelle labbra come decorazioni di bellezza. Ritorno nel pomeriggio a Banfora. Cena ed alloggio in Hotel.  

GIORNO 7: Banfora-Bobo: Di mattina un'escursione in barca lungo il lago di Tengrela per vedere gli ippopotami. Continuazione a Bobo, la città musicale dell'Africa occidentale. Città che non ha perso il suo incantesimo. La seconda capitale del Burkina ci presenta una vivacità ed un ambiente differente coi suoi viali pieni di bar e di musicisti. Di sera assisteremo ad un esibizione musicale in uno dei suoi cabaret. Visita nel mattino del quartiere antico dove si trova la moschea, del quartiere degli artigiani di bronzo, del mercato centrale. Dopo il pranzo visiteremo il mercato artigianale.  

GIORNO 8: Bobo - Mopti: Uscita verso la regione di Mopti in Mali, superati i controlli della frontiera si arriva alla città di Mopti, chiamata la Venezia del Mali. Cena ed alloggio in hotel. 

GIORNO 9: Mopti-País Dogon: Uscita da Mopti verso la regione dei Dogones. Visita dei villaggi trogloditi mimetizzati nella falda. Cena ed alloggio in un accampamento locale basilare.  

GIORNO 10: País Dogon: Giorno intero per visitare a piedi tutti i paesi lungo la falda, dove apprezzeremo la cultura eccezionale di questo paese espressa nelle sue sculture e un'ampia cosmogonia di un paese che ha conservato le sue tradizioni. Cena ed alloggio in accampamento locale e basilare.  

GIORNO 11: País Dogon-Mopti: Uscita da Paìs Dogon verso Mopti. All'arrivo visita della città, del suo porto fluviale, il più importante del Mali, della moschea. Cena ed alloggio in hotel. 

GIORNO 12: Mopti-fiume Niger: Visita nella mattina del mercato delle donne, dove tutte le donne si trovano per comprare i condimenti del giorno, un mercato vivace. Nel pomeriggio un'escursione in barca sul fiume Niger per visitare i paesi Bozos, pescatori ed i Peul, pastori e godremo di uno splendido tramonto del sole sul re dei fiumi. Cena ed alloggio in hotel.  

GIORNO 13: Mopti-Djenne-Mopti: Uscita da Mopti verso Djenne, centro culturale con la sua impressionante moschea che è la più grande del mondo costruita in fango ed il mercato più animato e variopinto di tutta l'Africa dell'ovest con un miscuglio di etnie Malienses. Ritorno nel pomeriggio a Mopti. Cena ed alloggio in hotel.  

GIORNO 14: Mopti-Segou: Ultimo giorno di visita in Mopti ed uscita verso Segou, visita a San della moschea di architettura sudanese. Arrivo a Segou. Una passeggiata sull'orlo del fiume per vedere un bel tramonto. Cena ed alloggio in Hotel.  

GIORNO 15: Segou-Bamako: Dopo la colazione visita della città di Segou, antica capitale dell'impero Bambara, del quartiere coloniale e continuazione verso Bamako. Tempo per rilassarsi nella piscina dell’hotel, ultimi acquisti e trasferimento in aeroporto.  

Opzione Tombouctou:  

GIORNO 11: País Dogon-Mopti-Tombouctou: Uscita dal País Dogon verso l'aeroporto di Mopti. Volo verso la città mitica dell'Africa. All'arrivo, visita delle famose moschee del Sahara, delle case degli esploratori che l'abitarono nel secolo scorso. Nel pomeriggio un'escursione facoltativa con i cammelli per visitare un accampamento Tuareg dove degusteremo un tè coi principi del deserto. Cena ed alloggio in hotel. 

GIORNO 12: Tombouctou-Mopti: Trasferimento in aeroporto per effettuare il volo verso Mopti. All'arrivo visita della città di Mopti, del porto fluviale, della moschea e del mercato delle donne. Nel pomeriggio escursione in piroga sul fiume Niger. Cena ed alloggio in hotel.