12 giorno Costa d'Avorio + viaggi
======================== + informazioni



Burkina Faso
Questo paese è una destinazione classica per chi vuole conoscere l'Africa e mescolare comodità e avventura. È una zona con molte attrazioni come le montagne di Man, la cordigliera del nord, i boschi tropicali del centro o le spiagge paradisiache. Etnie che conservano le proprie tradizioni ed un artigianato notevole come i Bauli, i Senoufos, i Danno etc.... Città cosmopolite e paesi da scoprire. 

GIORNO 1: Abidján: Arrivo all'aeroporto di Abidján, trasferimento a Gran Bassam. Cena ed alloggio.  

GIORNO 2: Gran Bassam: Visita della città coloniale di Gran Bassam, del centro artigianale, del museo. Nel pomeriggio visita del gran mercato di Bassam e del mercato artigianale di questa città. Cena ed alloggio nell’hotel Taverne-Bassamoise * * *.  

GIORNO 3: Gran Bassam-Yamoussoukro: Uscita nel mattino verso Yamoussokro, capitale politica ed amministrativa della Costa d’Avorio. Visita della basilica Notre Dam della "paix". Proseguimento con la visita del lago dei coccodrilli che vigilano il palazzo presidenziale.
Cena ed alloggio hotel Presidente * * * * *  

GIORNO 4: Yamoussoukro-Bouaké: Dopo la colazione uscita verso Bouaké città più importante della regione Baule. Pranzo in un maquis, ristorante di Bouaké. Nel pomeriggio visita della città e del mercato. Cena ed alloggio hotel Ran * * * 

GIORNO 5: Bouaké-Korhogo: Uscita nel mattino verso la regione nord della Costa d’Avorio, nel paese Senoufo. Visita della ceramica tradizionale Mangoro a Katiola, pranzo nell’hotel Mont Korhogo. Nel pomeriggio visita di paesi come Fakaha, paese di pittori tradizionali Senoufo, Waranniene, paese di tessitori malinké. Possibilità di assistere ad una danza tradizionale Senoufo, il boloye.
Cena ed alloggio hotel Mont Korhogo.  

GIORNO 6: Korhogo-Ódienme: Visita a Koni, paese dei fabbri tradizionali ed uscita verso Odienme capitale del nord-ovest nella regione Malinké. Lungo la strada visita di Niofin, pranzo al sacco. Continuazione verso Odienme attraversando le piantagioni di miglio, cotone e tuberi. Arrivo e visita.
Cena ed alloggio hotel Essi Lianes * * *.  

GIORNO 7: Ódienme-Gouessesso: Uscita verso Gouessesso, paese Yacouba situato a 600 metri di altezza. Si attraverserà Silakoro, paese dei pesci sacri e Godofouma, dove si assisterà ad una danza tradizionale "lo gueblin" chiamato comunemente echassier. Pranzo in Touba e continuazione a Gouessesso attraversando Bian kouma, paese di case sacre. All'arrivo visita. Cena ed alloggio. 

GIORNO 8: Gouessesso-Daloa: Uscita verso Man, capitale dell'ovest nel paese Yacouba. Visita del ponte delle liane e delle cascate di Man. Si assiste alla danza tradizionale "El temale", pranzo, e visita del mercato delle maschere. Continuazione verso Daloa, capoluogo del centro ovest. All'arrivo visita della città. Cena ed alloggio nell’hotel Ambassadeurs * * *.  

GIORNO 9: Daloa-San Pedro: Dopo la colazione, uscita verso San Pedro. Città portuale della Costa d’Avorio. Cena ed alloggio nell’hotel San Pedro * * *.  

GIORNO 10: San-Pedro-Sassandra: Uscita verso la regione paradisiaca della Costa d’avorio, all'arrivo tempo per rilassarsi nella piscina dell’hotel o nelle spiagge di sabbia fine. Cena ed alloggio.  

GIORNO 11: Sassandra: Giorno completo dedicato alla spiaggia. Escursioni facoltative. Alloggio in Beach * * * * 

GIORNO 12: Sassandra-Abidján: Uscita verso la capitale economica della Costa d’Avorio, città cosmopolita dell'Africa dell'ovest. Visita di Fanico dove migliaia di giovani lavano i loro vestiti e della cattedrale di San Pablo. Trasferimento nel pomeriggio all'aeroporto.